Subud Symbol

-----

Le basi e lo scopo di Subud

Un breve discorso di Bapak Muhammad. Subuh Sumohadiwidjojo [1901-1987].

-----

Subud è l'abbreviazione delle parole Susila, Budhi e Dharma.

Susila, significa il buon carattere dell'essere umano in accordo con la Volontà di Dio Onnipotente;

Budhi, è la forza del sé interiore nell'uomo;

Dharma, vuol dire sottomissione, fiducia e sincerità verso Dio Onnipotente.

Questo, è il simbolo di una persona che ha un senso interiore calmo e pacifico e che è in grado di ricevere il contatto con la Grande Forza di Vita.

Poiché l'esercizio spirituale [latihan kejiwaan] di Subud non è influenzato dalle passioni, dai desideri e dal pensiero, ed è davvero risvegliato dal Potere di Dio Onnipotente, lo scopo di Subud tende, per sua natura, verso il perfezionamento del carattere dell'individuo, in accordo con la Volontà di Colui che lo risveglia, ossia, Dio Onnipotente.

Subud non è né una religione né un insegnamento, bensí un'esperienza spirituale risvegliata dal Potere Divino e che conduce alla realtà spirituale libera dall'influenza delle passioni, dei desideri e del pensiero.

Questa è la ragione per cui nel latihan di Subud si percepisce che il proprio sé interiore non è piú influenzato dalle passioni; dal cuore e dalla mente, il che vuol dire che nel latihan il senso interiore è stato davvero separato dalla loro influenza.

Ma perché le passioni, il cuore e i pensieri, dovrebbero essere separati dal senso interiore, quando sono i piú importanti strumenti per la vita nel mondo e possono essere utilizzati per aumentare ed espandere la conoscenza? La ragione risiede nel fatto che se le passioni, i desideri e il pensiero non sono separati dal senso interiore non si è in uno stato puro nel ricevere il latihan, il che impedisce al senso interiore di ricevere il contatto con la Grande Forza di Vita che, in realtà, lo ha pervaso interiormente ed esteriormente.

Questo è il motivo perché l'influenza delle passioni, dei desideri e del pensiero devono essere separati dal senso interiore. Una volta in tale stato, il senso interiore si risveglierà e sarà in grado di riconoscere l'esistenza di vari tipi di forze che fluiscono interiormente ed esteriormente e lo muovono. Potrà cosí distinguere tra il bene e il male, vale a dire tra le forze vitali che hanno origine dal vero sé umano e quelle che provengono dalle forze subumane, ossia le forze di vita materiali, vegetali e animali, e la forza vitale dell'essere umano.

Colui che riceve l'esercizio spirituale di Subud è davvero guidato dal Potere di Dio Onnipotente al raggiungimento della capacità di distinguere tra i vari tipi di forze di vita: una sorta di chimica nel campo spirituale; ciò condurrà alla realizzazione del vero sé e all'eliminazione di quello falso. Nella scienza ordinaria tale tipo di conoscenza è molto importante, perché grazie alla chimica l'uomo può estrarre il ferro, lo stagno, l'oro, l'argento e altri materiali da una zolla di terra. L'unica differenza consiste nel fatto che quest'ultima è opera dell'uomo, realizzata con il cuore e la mente, mentre la prima, la chimica nel campo spirituale, è opera di Dio, il cui Potere è assai maggiore del potere e dell'abilità umana.

In fine, nella vostra adorazione di Dio Onnipotente non avete bisogno di preoccuparvi di alcunché. Dio è Onnisciente, Egli può fare e creare qualsiasi cosa da ciò che non esiste, e può mettere in ordine cose che, dal punto di vista della mente, non potrebbero assolutamente essere messe a posto.

-----

http://www.subud.com/italiano